Tipologie di gioco d’azzardo

Il confronto tra le diverse forme di gioco non è facile in quanto vi è una vasta gamma dalla quale scegliere. Alcuni di questi riguardano un elemento di abilità o strategia, mentre altri sono giochi di fortuna che costringono il giocatore a fare affidamento sulla buona sorte.

Ecco per voi una breve panoramica delle principali tipologie.

Se vuoi saperne di più sulla storia del gioco d’azzardo, non esitare a consultare la nostra sezione apposita!

 

Il gioco d’azzardo nei casinò

I giochi che rientrano in questa vasta categoria vengono sistematicamente trovati sul floor di qualsiasi casinò in mattoni e malta. Essi rappresentano i mattoni alla base del mondo del gioco e la loro esistenza garantisce miliardi di dollari in fatturato annuo per gli operatori.

Di tutte le diverse forme di gioco, questa è quella che genera il più dibattito tra i politici e la popolazione generale. Alcuni dicono che è una deviazione innocua, mentre altri indicano un legame diretto con una maggiore criminalità, una corruzione e un’erosione generale della moralità pubblica.

Mentre la popolarità del gioco da casinò rimane alta, va notato che la casa ha quasi sempre un vantaggio sul lungo termine rispetto ai clienti grazie al vantaggio offerto dalle probabilità. I giocatori possono infatti vincere grandi somme di denaro nel breve termine, ma la matematica consente sempre al casinò di rientrare nelle perdite nel tempo e guadagnare.

I principali giochi d’azzardo che rientrano in questa categoria sono le carte, le roulette, le slot machines e i dadi.

 

Il Poker

Mentre esiste una vasta gamma di varianti, la maggior parte ha alcuni elementi in comune: i giochi utilizzano carte da gioco (generalmente denominate “carte da poker”), la concorrenza include quattro o più partecipanti e il vincitore raccoglie i soldi da un vaschetta in comune. 

A differenza di coloro che partecipano al gioco del casinò, i giocatori di poker non stanno competendo contro la casa. Invece, ogni giocatore sta cercando di costruire una mano migliore dei loro avversari e coloro che lo fanno con successo sono in grado di raccogliere il piatto per quella mano. Nei formati dei tornei, il gioco continua fino a quando tutti i partecipanti sono stati eliminati, mentre altri giochi di denaro aperti possono continuare per un tempo indeterminato.

Le varianti principali sono da ritrovarsi nel poker all’italiana, con cinque carte in mano al giocatore, e nel Texas Hold’em, con due carte in mano al giocatore e cinque carte sul tavolo in comune con gli avversari.

 

Le scommesse sportive

La scommessa sugli sport è un hobby da un grande fascino ed è popolare in tutti gli angoli del globo.

Praticamente qualsiasi forma di competizione può essere scommessa, dai principali globali come il basket e il calcio ai nuovi arrivati, come i tornei di videogiochi. La maggior parte delle scommesse legali vengono effettuate tramite Internet, anche se i casinò più grandi spesso forniscono strutture di scommesse con televisori a grande schermo e punteggi variabili e statistiche costantemente aggiornate.

Alcuni clienti ritengono che l’obiettivo di un bookmaker (colui che fa le quote) è quello di prevedere il vincitore di un evento imminente. In realtà, questo non è esatto. Il vero obiettivo del bookmaker è quello di impostare le probabilità in modo che una determinata scommessa riceva puntate su entrambi i lati dell’azione. In questo modo, il bookmaker vince abbastanza per coprire eventuali perdite, nonché generare un profitto.

 

Il Bingo

Principalmente popolare in Nord America e in alcune parti d’Europa, il bingo è un gioco d’azzardo che caratterizza numeri casuali e giocatori che cercano di abbinare gli stessi numeri sulle loro carte (che possono essere in forma cartacea o puramente elettronica). Ogni round del gioco ha un vincitore (che grida “Bingo!”) e i premi possono variare da contanti a oggetti più mondani. Ci sono decine di stili diversi del gioco, ma la maggior parte usa lo stesso concetto di base.

Per coloro che preferiscono una versione meno “sporca” del gioco, spesso si possono trovare eventi settimanali di bingo presso chiese locali e centri di cittadini anziani. Queste strutture offrono solitamente dei modesti premi, ma i giochi forniscono fondi per le organizzazioni locali e offrono ai giocatori la possibilità di uscire dalla casa e di interagire con altri esseri umani.

 

Le lotterie

Ci sono principalmente due tipologie di lotterie:

– i gratta e vinci, dove il cliente compra la carta ad un prezzo prefissato e poi gratta una serie di spazi coperti per rivelare gli importi oi simboli sottostanti. Se ottiene un certo numero o scopre un’icona specifica, vince un importo predeterminato. Altrimenti il giocatore perde;

– le lotterie vere e proprie, dove il giocatore seleziona una serie di numeri tra un campo di interi disponibili. Una volta scaduta la scadenza per l’acquisto dei biglietti, viene effettuata l’estrazione ed i numeri vincenti vengono annunciati attraverso i principali media. Se il giocatore ha indovinato alcuni dei numeri disegnati, vince una somma in denaro. Altrimenti il giocatore perde i soldi scommessi con l’acquisto della sua carta.